Le origini della lumaca risalgono al Precambriano, il primo degli eoni geologici nella storia della terra, finito circa mezzo miliardo di anni fa. 65/70 milioni di anni fa ha lasciato il mare e da circa 70.000 anni costituisce un alimento comune utilizzato dall’uomo per la sua sopravvivenza.

Già nel 2000 a.c. l’uomo sapeva distinguere le varie specie, sono stati ritrovati, infatti, mucchi di gusci di chiocciole terresti e marine.

Alcuni secoli prima dell’era cristiana, la lumaca viene citata anche nel Ching Che Chung Ching (manuale provato di pratica medicinale asiatico).

A Roma, nel I sec. d.C., il medico e farmacista greco Dioscoride scrive una farmacopea con più di 150 farmaci , in cui viene descritta l’attività di lumache e rane contro la tosse. Plinio il Vecchio raccomanda il brodo di lumaca e la lumaca arrostita per le malattie dello stomaco.

Nel 1548 Matthioli traduce e pubblica il De Materia Medica di Dioscoride, aggiungendovi i suoi “Discorsi”. Si tratta di un’opera fondamentale sulle piante medicinali, punto di riferimento per scienziati e medici per diversi secoli.

Hanoverian Handbook – Germania
Le lumache raccolte si macerano nello zucchero o nel miele.
Il liquido ottenuto, una volta bollito, si utilizza come rimedio per la tosse.

1950 – Germania, primo studio noto su bambini con pertosse trattati con estratti di polmonati. I risultati mostrarono un significativo indebolimento degli attacchi fino ad una loro completa remissione nel giro di pochi giorni.

1978 – Germania
Prima commercializzazione dell’Originale Sciroppo di Lumache delle Alpi Bavaresi da ALSITAN RONNEBURG GMBH Greifenberg Germany

HELIX TOSTA viene inserita nella materia medica omeopatica del Voisin (Matiére Medicale du practicien homéopathe) dove riporta come indicazione principale l’utilizzo in caso di affezioni polmonari.

1979 – Italia
Inizio commercializzazione dell’Originale Sciroppo di Lumache delle Alpi Bavaresi. Importato in esclusiva da Dott. C. Cagnola di Milano.

Oggi, dopo quasi 40 anni, l’Originale Sciroppo di Lumache è ancora importato da Dott. C. Cagnola con il giusto health riconoscimento: Dispositivo medico.